giovedì 2 aprile 2009

Tadadadadadadadada!



Come onomatopèa non ci siamo, ma se dico Guitar Hero : Metallica forse a qualcuno luccicheranno gli occhi come al sottoscritto.
Non sono mai stato un videogiocatore incallito, ma posso tranquillamente dire che mi sta sulle palle il cosiddetto casual gaming. In pratica sarebbe quell'attitudine, tipica del giocatore di Wii, per la quale si sente spesso dire in ufficio dalle persone più impensabili ( mamme di famiglia alle soglie della menopausa, celenterati con un abbozzo di pollice opponibile, omini delle fotocopie e quant'altro) "oh ma quanto è fico giocare al bowling ..e il tennis poi! Io me so' fatto er tappetino invece!"
Ebbene, e arrivo al punto: Guitar Hero non c'entra proprio niente col casual gaming.
Guitar Hero e' , per chi è cresciuto a riff e mazzate sulle pelli, un piccolo sogno che diventa realtà: suonare le proprie canzoni preferite, senza - ahimè- saper suonare davvero.
Cioè dico: ci sono tante minchiate inutili che ci vogliono propinare (Tv sul telefonino?) ma per una volta che la tecnologia ci viene incontro e ci fa divertire emozionandoci davvero, perchè negarcelo!
Se poi , in GH: Metallica si potrà usare il doppio pedale per replicare la cavalcata furiosa dell'assolo di One, non ci si dovrà preoccupare soltanto di attivare lo starPower "mo che ce stanno un sacco de note" ma anche di come spiegare all'inquilino del piano di sotto che no "non stavo stuprando un picchio: stavo eseguendo la difficilissima intro di Hit The Lights!"

5 commenti:

  1. Glandissimo 1/100 !!!!
    Da "drogato" della Wii e cultore del tappetino da fitness a 6 euro da Decathlon, della board danapiotta con 24 in più per la cover di plastica libanese... ti confermo la mia somma passione anke per il buon GH, poi che mi citi IL GRUPPO, voglio dire il gruppo beh... ho davvero la tentazione di rompere davvero i timpani della tardona del 3° piano con una drumming session alla "ride the lightning" !!!! Giùùùùùù

    RispondiElimina
  2. per fortuna non sei nè la donna attempata, nè il celenterato, nè l'omino delle fotocopie: tu sei Mikey R. e hai tutto il mio rispetto: puoi giocare a tutto quel cazzo che ti pare :)

    RispondiElimina
  3. A truly happy person is one who can enjoy the scenery on a detour..............................................

    RispondiElimina